Windows 7 - CAPRICCI DEL BOOTMANAGER DI WINDOWS 7

Asked By Maurizio B on 30-Nov-09 01:45 PM
CAPRICCI DEL BOOTMANAGER DI WINDOWS 7

Ho installato recentemente la versione ULTIMATE di Windows 7 su di un disco
SATA da 500Gb. Tutto ? andato a buon fine senza problemi compresi i
l'installazione corretta dei vari driver e configurazioni varie. Ma mi
succede una cosa strana che vorrei  porre all'attenzione di tutti: La
mattina dopo all'accenzione del PC mi viene presentato un video nero con
scritto "BOOTMGR MANCANTE.." , ho provato a riavviare pi? volte il computer
ma con lo stesso risultato.
Fortunatamente mi ero fatto il disco di ripristino,l'ho inserito nel lettore
con l'intento di avviare le funzioni ripristino, ma non fu cos? in quanto
lasciai proseguire per scadenza del timer e quindi non ho eseguito "Premi un
tasto per avvio da CDROM" ma con meraviglia osservo che  viene fatto il boot
dall' HD con esecuzione del SO Windows 7 !
Ho pensato che fosse andato tutto a posto e riavviai come il pc senza CD, ma
con amara sorpresa eccoti ricomparire la scritta "BOOTMGR MANCANTE". A
questo punto ho ripetuto la stessa operazione di cui sopra cio? con cd di
ripristino ed assisto meravigliato all' avvio corretto del SO.
Ho pensato, a questo punto, di inserire il CDROM nel lettore, ma questa
volta  forzare l'avvio da CD per il ripristino, ho selezionato l' opzione
adatta dal menu ed ho indicato il ripristino alla data della prima
installazione di Windows 7 di 3-4 gg prima. Tutto ? andato a buon fine con
ripristino corretto alla prima installazione, tolgo il Cd di ripristino e
riavvio il computer ed occoti di nuovo la maledetta scheramata "BOOTMGR
MANCANTE.."
Cosa pu? essere successo nel giro di questi pochi giorni? Preciso che in
questo lasso di tempo non ? stato installato nessun altro software o
aggiornamenti.In questo HD c'e solo Windows 7!Il sistema funziona
magnificamente in tutte le sue parti! So che se si dovesse andare avanti
cos?, la soluzione sar? quella di formattare e procedere ex-novo ad una
nuova installazione del SO, ma ho dei dubbi in quanto avevo fatto
l'attivazione di  windows 7 online e, se per caso dovessi fare una seconda
attivazione non so se sar? accettata.
Per cortesia datemi una mano, capite, una copia di Windows7 ULTIMATE costa
abbastanza! Non vorrei coprarne una seconda! Grazie




Akamar replied to Maurizio B on 01-Dec-09 10:26 AM
ripeti l'operazione col disco di ripristino, avvia l'os, quindi scarica e
installa easybcd 2.0beta che serve per gestisce il boot di win7, apri il
programma e nella sezione manage bootloader scegli reinstall windows vista/7
bootloader
Maurizio B replied to Akamar on 02-Dec-09 05:44 AM
Ho usato anche easybcd 2.0beta . Ma il risultato resta identico! Grazie
comunque per la risposta
Spero di avere altri consigli.
A presto
Gabriele Assitecno replied to Maurizio B on 02-Dec-09 07:00 AM
prova ad impostare nel bios il boot da hard disk come primo. abbiamo avuto lo
stesso problema con dei server e windows server 2008: se era presente il cd
nel lettore il sistema si avviava, altrimenti dava errore di boot non
trovato. Mettendo come boot in prima assoluta l'hard disk il problema si ??
risolto.
Maurizio B replied to Gabriele Assitecno on 05-Dec-09 05:08 AM
Ho impostato dal bios il boot unico da Hd senza aggiungere altri dispositivi
in sequenza, purtroppo permane il problema.
Con W7 non so dove ?? localizzato il file di boot e non trovo gli strumenti
disponibili con questo SO per la riparazione.
probabilmente la reinstallazione e relativa formattazione sar?? la soluzione
pi?? indicata. Comunque rimango tranquillo. almeno per ora in quanto, lascio
il PC sempre acceso ed ho impostato la sospensione del computer nelle
opzioni  "Risparmio energia". In questo modo vedo lampeggiare il led di
alimentazione e  quando serve riaccendo senza cos?? ripetere far  il boot al
PC.
Grazie comunque per i suggerimenti
A presto

scritto nel messaggio
Akamar replied to Maurizio B on 08-Dec-09 06:26 AM
non ? che nel bios ? attivata la protezione antivirus per il MBR?
potrebbe essere un motivo per cui win7 non riesce a installare il bootloader


Il 02/12/2009 11:44, Maurizio B ha scritto:
Maurizio B replied to Akamar on 08-Dec-09 04:10 PM
Ma l' installazione di windows 7 ? avvenuta in maniera del tutto regolare,
se vi  fosse stato il controllo da bios dell'antivirus (attualmente
disabilitato perch? per me inutile) ci sarebbe stato un messaggio generato
dal bios!
Ho usato i due comandi   bootrec.exe /fixmbr e  bootsect.exe /nt60 all
/force dal disco d'installazione ma non funzionano.
Penso che su sulla route C:\ di windows7 non esistono pi? , sai dirmi  se
stanno su qualche altra directory? Oppure sono nascosti da Windows7 stesso?
Forse ci sono altri comandi dos simili!
Grazie
Akamar replied to Maurizio B on 08-Dec-09 06:22 PM
che io sappia non si pu? intervenire manualmente sui file di boot come
ai tempi di 2000/xp, l'unica possibilit? ? l'uso di tool come easybcd
per cercare di cambiare qualcosa, vedi un po' di smanettare con quello,
oppure dal tool di win7 raggiungibile come quello di xp dal pannello di
controllo/sistema ecc..

Il 08/12/2009 22:10, Maurizio B ha scritto:
Akamar replied to Akamar on 08-Dec-09 06:25 PM
al limite puoi installare grub come bootloader, se troppo complesso,
prova a installare una distro di linux(consiglio opensuse perch? alcune
distro lasciano il bootloader di seven di default) che installi grub e
poi eliminare linux lasciando grub all'avvio

Il 09/12/2009 00:22, Akamar ha scritto:
Maurizio B replied to Akamar on 10-Dec-09 09:03 AM
Si al grub adatto per un multi boot con altri SO, ma questo mio
impigolamento rigurada dove ? l' inciampo, dove si deve agire ?
Perche prima c'era  e ora non avviene il boot da C con questo Windows7?
Sicuramente il mio ? un caso sporadico e dipender? presumibilmente dal mio
hardware!
Grazie per l'interessamento
Akamar replied to Maurizio B on 10-Dec-09 12:11 PM
ma io se fossi in te un bel controllo antivirus, antispyware lo farei,
perch? che il boot loader non riesca a stare sul mbr mi sembra
stranissimo come fenomeno, al limite trova o scaricati il file per
creare un floppy d'avvio(o cd) di windows 98se/ME (con google si trova)
e dopo aver avviato da un floppy o cd con win me prova pure il vecchio
fdisk /mbr

Il 10/12/2009 15:03, Maurizio B ha scritto:
Maurizio B replied to Akamar on 10-Dec-09 01:49 PM
Si , potrebbe essere un' idea ma il floppy in questo computer non ce l'ho
mai avuto. Lo so che ? una cosa impossibile! Ma ancora pi? strano ? che se
lascio il dvd di installazione di w7 (senza lanciarlo) nel lettore, il boot
da "C" viene fatto e il sistema si avvia! In merito alla scansione antivirus
? stata gi? fatta con l' attuale NOD32 , ovviamente con risultato negativo.
Il comando fdisk /mbr come altri allo scopo (xp) non esistono nelle dir di
windows7.
Grazie A presto
Akamar replied to Maurizio B on 10-Dec-09 02:08 PM
non hai il floppy ma puoi creare un cd di avvio con i file di win98/me,
si spreca un cd, ma provare non dovrebbe creare tanti problemi
che fdisk /mbr non ci sia su win xp e successivi lo sapevo, infatti era
consigliato solo in presenza del floppy o cd con i file di boot di win98/me

Il 10/12/2009 19:49, Maurizio B ha scritto: